Dato che The Belle Jar ha scritto parola per parola quello che penso anch’io, non occorre che aggiunga altro. QUA l’originale.

Lunanuvola's Blog

(di Belle Jar, 15.3.2014, trad. Maria G. Di Rienzo)

tired

Sono stanca di parlare di femminismo agli uomini.

So che non dovrei dirlo. So che, quale brava piccola femminista della terza ondata, si suppone io vi spieghi dolcemente quanto amo e valuto gli uomini. Si suppone che io menzioni mio marito con cui sono sposata da cinque anni, mio figlio, i miei amici e parenti di sesso maschile e li metta in mostra come medaglie al valore, come prova che io non sono un’odiatrice di uomini.

Ci si aspetta che io tenda i palmi aperti e vuoti, per dimostrare che non posso far danno, che sono gentile. Soprattutto, ci si aspetta che io aduli voi uomini, accarezzi i vostri ego, vi dica quanto siete importanti nella lotta per l’eguaglianza. Questo è il modo giusto, o almeno così mi è stato detto. Come ripeterebbe mia madre, con il miele si prendono più…

View original post 861 altre parole

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

Una risposta »

  1. Questo si chiama parlare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...