Lo so, è un post banale e abusato, ma non potevo resistere. Ecco le chiavi di ricerca che nell’ultimo mese hanno portato qualcuno sul mio blog dei racconti:

1) Susanna raule (39): direi normale e comprensibile. Aspettate il resto.

2) [not provided] (37): mistero. Qualcuno sa che cosa significa?

3) Commissario sensi, 4) Raule susanna, 5) Sraule, 6) Susanna raule l’ombra del commissario sensi: anche qua, tutto normale.

Poi ci sono le chiavi da una sola visita, le migliori: “la penetrai lentamente” (sempre segno di buona educazione), * satanisti per bene * di susanna raule (normale), Commissarrio di polizia sensi raule (normale), Figa faccia spellata (idee confuse? O, al contrario, molto precise?), L’ombra del commissario sensi (normale), La madre della sposa scopata (Ecco, qua non è chiaro. Chi è stata scopata? La sposa o la madre? Come fa google a capirlo, non c’ha mica la sfera di cristallo), La mattina inculare la sposina (Giusto. Se no potrebbe lamentarsi), Le venni dentro (Pessima idea, a meno che non ti sia venuta improvvisamente voglia di paternità), Legione straniera tatuaggi (Hai sbagliato sito), Lei era nel bagno degli uomini (Verità scioccanti), Lombra del comissario sensi (Ti sei perso un apostrofo, ma succede), Mezza sega (Ho il sospetto che non stessero cercando il mio omonimo racconto), Mi si son scoloriti i peli (Questi sono problemi), Numeri cellulere di storie che scopano ascolta in silenzio (Un mondo in un’unica chiave di ricerca. Liberate l’immaginazione, gente!), Oliate e scopate nella figa e nel culo (Per amore di precisione), Pierrot raule (normale), Racconti calci nei coglioni (Per gli amanti del genere), Racconti calci nei genitali (Per i numerosi amanti del genere), Racconti di collant (Per i feticisti), Racconti ginoccchiata nei coglioni (Per gli amanti del genere che sanno con precisione quello che vogliono), Racconti non ho mai goduto così (Per quelli che c’hanno meno musse), Racconti satanici (Posto Giusto), Racconto di una scopata in famiglia (Per quelli che non hanno superato il complesso di Edipo), Raule commissario sense (Non aveva tempo di stare a guardare la tastiera), Roberto mainardi (Ragioniere di Cuneo, ha scoperto di essere quasi famoso), Sai9 tu piego (Sai8 ti annego), Satanisti per bene di susanna raule (Preciso), Satanisti perbene pdf (No, devi pagare), Scordarsi di un pappagallo morto (Succede di continuo), Sraule depressione (Solo se mi leggi troppo a lungo), Sraule.blogspot.com (Più su, nella finestra di ricerca del browser), Susanna figa di fuori (Ti piacerebbe), Susanna raule blog (Oui, c’est moi),  Susanna raule epub download (Qualcosa si trova), Susanna raule l’ombra del commissario sensi pdf (Ecco, questo no, te lo devi comprare), Susanna raule satanisti (Quasi), Susanna raule satanisti perbene (Meglio!), Tatuaggi dea kali (Prova su google immagini).

Ecco, poi c’è chi obbietta che dovrei usare meno parolacce nei miei racconti, che non dovrei parlare di sesso…

Dico io, ma siete scemi?

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. Aiello Alessandro ha detto:

    Non ci posso credere! Forse usi troppi tag! Comunque posso essere contento che Susanna raule ePub download ( visto il mio consiglio di trasformare i tuoi racconti da PDF a ePub) sia usato nei motori di ricerca! 😉

  2. sraule ha detto:

    maddeché, non ne uso quasi nessuno, di tag!
    e, sì, l’idea degli ebook è stata ottima!

  3. Filippo ha detto:

    Direi che Il commissario Sensi e il mistero della madre della sposa scopata deve essere il titolo del tuo prossimo romanzo.

  4. Simone ha detto:

    La chiave not provided indica che chi sta cercando usa una connessione sicura https o più genericamente è connesso a gmail e quindi per un discorso di privacy google non rende visibili le parole di ricerca. Forse se integri con adwords riesci a capire meglio, ma essendo il tuo un blog personale non credo ti interessi intavolare un discorso di posizionamento Seo e parole chiave (anche se io ci sto studiando un po’ ed è un argomento molto affascinante)

  5. sraule ha detto:

    Ah, grazie!
    In effetti non a me non importa scoprire quali fossero le loro parole chiavi, ero soltanto curiosa di capire il perché di quella dicitura. Ora lo so e sono felice così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...