In poche parole: se vi è piaciuto Madadh, vi piacerà anche Lost Girl, che è un po' più leggerino, ma è davvero carino. Se, invece, vi è piaciuto Lost Girl adorerete Madadh, ma questo è un'altro discorso.

Telefilm leggero, ben girato, con almeno un personaggio geniale (Kenzie) e pieno di quel senso di meraviglia che a noi bambini mai cresciuti piace tanto. Ma anche ben infarcito di cinismo, che aiuta sempre.

Vogliamo dire che è un True Blood 3 fatto bene? Ha esattamente quello che a TB£ manca, ossia il senso dell'umorismo.

Consigliato.

Unica pecca: i sottotitoli in italiano si trovano solo fino all'episodio 10 su 13. Gli altri 3 dovrete vederveli con i sub in inglese (c'è anche la versione di qualche volenteroso in italiano, ma ha tradotto praticamente con Google, quindi vi consiglio di lasciar perdere).

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    Uhm, magari lo si prova.
    ma cos'è Madadh? googolando non lo trovo…

  2. utente anonimo ha detto:

    Che noia stò blog!
    Dovresti parlare… chessò… dei preti pedofili o dell'intervento occidentale in Libia per risollevare un po' il tutto.
    Adesso che ci penso, potresti parlare del consumo di viagra tra i giovanissimi, ché mi sembra anche più adatto… a risollevare.

    AleDiVirgilio

  3. sraule ha detto:

    io sono favorevole al viagra tra i giovanissimi. lo uso anch'io.

  4. utente anonimo ha detto:

    Ebbè… considerando che Madadh è il mio fumetto preferito dovrò vedere anche sto telefilm…. sisi.

  5. utente anonimo ha detto:

    ah già… il post prima è mio

    Mick.

    (Viva Madadh)

  6. utente anonimo ha detto:

    però gli ultimi sottotitoli sono decisamente divertenti… ahahhaha !

     

    però si, molto carino. 🙂

     

    *g

  7. sraule ha detto:

    gloria: noi, alla fine, gli ultimi li abbiamo visti in inglese, perché lollando così si perdeva tutto il pathos…

    mick: che strano, però, che il tuo fumetto preferito sia madadh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...