Sì, ok, non sto postando. Di nuovo.

Il fatto è che non ne ho molta voglia. Ma visto che è passato troppo tempo, vi concederò di leggermi in quello che è il mio cavallo di battaglia: lagnanze.

I miei problemi del momento sono:

1. Una crepa gigantesca in un muro divisorio e, più in generale, un appartamento da ristrutturare e arredare. Un appartamento in cui hanno vissuto Gengis Khan e le sue truppe, a giudicare dalle apparenze.

2. Un'assenza pressoché totale di lavoro e, nonostante questo, un fottiliardo di impegni. Il tipo di impegni che non generano reddito, non so se mi spiego.

3. Una città natia in cui continua a piovere ininterrottamente da tre mesi. Se lo leggessi in un libro, lo giudicherei poco credibile, e invece…

In più, una certa dose di scazzo generalizzato ascrivibile ai punti appena accennati e ad altri che ora non mi vengono in mente.

E adesso: consolatemi.

Annunci

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    Uno dei tuoi disegnatori preferiti sta facendo delle tavole da paura! :*

  2. sraule ha detto:

    ah, sì?
    e di chi stai parlando? uaz, uaz!

  3. utente anonimo ha detto:

    ahahahahaha che ruffiano!! 😛
    Vai Susieee vaiiii!!!

  4. sraule ha detto:

    è che trollarlo è troooppo facile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...