Ovvero, un nuova storia di ottanta pagine, ambientata in questa città…


…in quest'anno…


…che fa parte di questa serie (l'immagine del Merlino anni '80 è di Francesca Ciregia)…

…disegnata da un disegnatore che avete già visto qua.


E' tutto chiaro?

Annunci

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    Interessante… Luca.

  2. sraule ha detto:

    lo spero.scriverlo è stato divertentissimo. 🙂

  3. CREPASCOLO ha detto:

    Ottanta pagine. 1888. Merlino anni ottanta. Otto come infinito verticale.Siamo stati tra i pochi a  vedere le tavole – il disegnatore, che chiameremo ICS,  ci ha accompagnati all'OTTObeer Festival, summit di matematici alcolizzati, e l'overdose di doppio malto lo ha portato ad aprire la sua cartelletta per parteciparci il suo genio di china.Attenzione allo spoiler – in sintesi, un graphic novel intitolato '' HO TANTA SETE '' – Londra, 1888. Adah è una giovane burlesque stripper con il fisico di una massaia strappata alla pubblicità della candeggina ACE.Il suo numero ( ''che cosa bolle in pentola '') consiste nel infilare in un pentolone i capi che man mano si leva al ritmo di God Save the Queen.Queen è  il gatto di Adah. Il climax, ogni sera, è raggiunto quando la giovane cerca di immergere il micio nel calderone ribollente. Queen pianta le zampine sui bordi e, in un modo o in altro, non si lessa.*** ICS ci ha spiegato che il gatto della storia è maggiorenne ed ha firmato una liberatoria.Tra il pubblico, una sera, Adah nota un signore mascherato da Darth Vader con la mantellina di Holmes. Spicca come un pinguino in un lago di biacca perchè gli altri spettatori sono tutti travestiti da Merlino.Il misterioso signore è, però,  l'unico mago vero  – gli altri sono solo cosplayers con il pallino del fantasy. Darth Holmes è stato maledetto da un stregone con una famiglia numerosa- chiamato Otto Bastano  – perchè si era messo a ridere quando aveva sentito i ruttini di otto infanti ripieni di latte.Da quel momento, Darth Holmes avrebbe sofferto una sete eterna dalla quale avrebbe potuto salvarlo solo un gatto che, sua sponte, si fosse tuffatto in un liquido bollente.Nelle ultime pagine, Adah, affascinata dall'oscuro figuro, urta Queen che tuffa uno zampino nella pozione. Immediatamente compare Otto Bastano che annulla la mossa, denunciandone l'involontarietà.Darth la prende con stile e trasforma il suo antagonista in un infinito gomitolo di lana. Queen sta ancora cercando di sbrogliarlo, ci ricorda una dida.A noi è piaciuto. Bravi!       

  4. sraule ha detto:

    crepascolo! ora che hai rivelato il finale sarai soddisfatto, eh?!

  5. CREPASCOLO ha detto:

     Il pubblico lo adorerà comunque per il ritmo, la caratterizzazione ed il segno. 

  6. Jordanblue ha detto:

    Merlino?! Ma… ma quello è Jareth di Labyrinth! *__*(Ecco lo sapevo, ora che l'ho visto mi viene l'elettroencefalogramma a forma di cuoricino)

  7. sraule ha detto:

    sì, si nota una certa somiglianza :)a me i picchi ormonali vengono con bowie tout-court, ma, insomma…

  8. CREPASCOLO ha detto:

    In realtà è Limahl , il cantante dei Kajagoogoo che forse qualche lettore raulico ultratrentenne ricorderà per la colonna sonora della Storia Infinita.Il suo faccino da schiaffi e la sua zazzera sono stati utilizzati anche da Nocenti e Adams per il mutante Longshot – uno degli X-Men autoesiliatesi in Australia in una celebre run di Claremont/Silvestri/Green.Limahl era tanto popolare in Italia – il suo primo singolo scacciò George Michael dalla vetta della Top Ten – che Francesca C. ne ricavò una space opera di cui diamo una sintesi: Michael Merlin è  un groupie del complesso fittizio Green Complex, una ecoband che investe tutti i guadagni x sostenere Greenpeace. Incastrato dal solito servizio segreto deviato che lo accusa di aver sintetizzato il canto delle balene per farne una hit ( l'accusa aveva qualche fondamento, ma Mike Merlin non era andato oltre un rudimentale demo ), il nostro chiede aiuto al road manager dei Complex,  Jareth ''kajal'' Gogol, truccatissimo mistico part time.Kajal cerca di intessere il solito incantesimo per spostare Merlin in una dimensione dove regna un clone di  Syd Vicious, ma è talmente preso dal suo sguardo magnetico ed orientaleggiante riflesso in uno specchio ditkiano che sbaglia a tradurre una runa e spedisce M.M. duemila anni nel futuro in una galassia lontana dove due armate si fronteggiano da tempo.Dopo un primo comprensibile smarrimento, Merlin segue le truppe ( di tutti e due gli schieramenti ) in tournee con il suo repertorio brit pop. Nostalgia canagliam ! Adoriamo il lieto fine.       

  9. sraule ha detto:

    se tu andassi a lavorare in bonelli con le tue idee di un solo commento ci farebbero 15 serie nuove.pensaci.

  10. CREPASCOLO ha detto:

    Cara Susanna, ti ringrazio  dal profondo del mio cuore di fan. Ci penserò. Buon fine settimana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...