Il nuovo volume di Ravenstock non uscirà per fine ottobre. Uscirà qualche mese più tardi.

Ci siamo resi conto che non ce la facevamo a farlo in fretta e farlo bene come volevamo noi. Per fortuna il nostro Editore è una persona illuminata, che ha accettato l’ennesimo ritardo senza colpo ferire.

Perché voi lo sappiate, in questo momento Armando è a tavola 23.

Sempre perché voi lo sappiate, io ho scritto la sceneggiatura dell’ultimo numero, la cui lavorazione inizierà immediatamente dopo la fine-lavorazione di "Verso Hamelin".

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo scrive:

    nuuuuuuuu!!!
    e quindi cosa leggerò tornando da Lucca???
    Questi sono dei bei dispetti.

  2. CREPASCOLO scrive:

    In 23 pagine il compianto Tamburini copriva la distanza tra gli anni di piomobo e la letteratura cyberpunk e gli avanzava qualche tavola per spiegare la relazione tra le spalline imbottite nelle giacche da donna ed il successo dei primi singoli di Giuni Russo. Oggi, grazie ad Azzarello, Bendis e Crepascolo, non esiste un cartoonist in grado di raccontarci che un ragazzo incontra una ragazza in un numero di pagine inferiore a quello che Cervantes ha impiegato per narrarci del suo tristo cavaliere. Ci sentiamo in parte responsabili di questa deriva – il ns ultimo lavoro per un piccolo editore underground di Cartagena, la storia di un pulcino bipolare che crede di essere il testimonial della Michelin in crisi d’astinenza da cereali al cioccolato, è composta da 60 albi in formato bonelliano – e promettiamo di emendarci e di tornare al sano less is more che ha ispirato i ns lavori del secolo scorso. Tanto per fare un esempio, il nostro ” Zirlio sommesso ”, fondamentale graphic novel il cui motivo ispiratore era la relazione di causa/effetto tra la poetica di Marinetti ed i pezzi sperimentali di Lucio Dalla, poteva essere letta mentre si sorseggiava il primo cappuccio della giornata. E con la brioche salata acquistava nuovi significati, come ebbe a dire più di un critico.

  3. sraule scrive:

    be’, crepascolo, il nuovo ravenstock sarà fruibile circa nel tempo di cottura di una lasagna 🙂

    andrea: lo so. qua siamo tutti amareggiati. ma non poteva venire bene.

  4. utente anonimo scrive:

    “Trovato suicida l editore di Ravenstock ” L uomo , un famoso appartenente alla corrente (rido da solo) degli illuminati..sembra quasi sia stato assistito o guidato in questo suo gesto…

    Scoiattolazzo

  5. utente anonimo scrive:

    Acc…
    Speravo di accaparrarmelo (e farmelo autografare) a Lucca…
    Pazienza, preferisco leggere un albo migliore, anche se dovrò aspettare un po’ di più…
    Luca.

  6. sraule scrive:

    questo è l’atteggiamento giusto, luca.

    scoiattolazzo: qua mi si stanno moltiplicando i crepascolo!

  7. utente anonimo scrive:

    voglio ravenstock ALMENO SOTTO L’ALBERO DI NATALE.

    altrimenti il mio natale (e quello dei tuoi lettori) sarà molto, molto, molto triste e scaglieremo contro di te l’ira dei biechi giudici stalinisti che tanta ingiustificata amarezza stanno dando al nostro beneamatissimo presdelcons.

  8. sraule scrive:

     sarà così, allora. ravenstock uscirà l’anno nuovo.
    fortunatamente NON FACCIO l’albero di natale.

  9. utente anonimo scrive:

    Armando mi ha detto della notizia l’altro giorno al telefono. Mi spiace, ma fra fumetto e introduzione sono sicuro che il fumetto sara’ una bomba.
    😀

  10. sraule scrive:

     sì, be’, sull’introduzione non so. sai, ce la fa un sardo…

  11. utente anonimo scrive:

    ecco lo sapevo…
    :(((
    K.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...