Non mi ricordo quando, ho visto un documentario sul Medio Evo. Niente di particolarmente illuminante, specie se hai una piccola ossessione per il periodo come la sottoscritta, ma nel documentario c’era un’informazione che per me e Armando è diventata un refrain.
La carcassa di maiale.
Pare che verso la metà del Medio Evo la carcassa di maiale avesse importanti usi bellici.
In pratica, il maiale (bestia utilissima in ogni stadio della sua esistenza), dopo la morte si riempia di gas esplosivi. Quindi i medioevali usavano le carcasse di maiale per imbottire i cunicoli sotterranei che volevano fare eplodere, specie durante gli assedi.
Visto che la carcassa di maiale possedeva queste desiderabili qualità deflagranti, inoltre, pare che i medioevali li lanciassero oltre le mura delle città assediate. Male che andasse ti prendevi un mezzo quintale di suino in testa, che bene non faceva di sicuro.
Dopo aver appreso questa utile nozione io e Armando abbiamo parlato a lungo di non uscire mai più di casa senza la nostra brava carcassa di maiale, ovviamente.
Ieri ho avuto la conferma che, in ogni caso, la gloriosa tradizione del lancio del suino morto non è andata perduta.
In District 9, verso la fine, si vede chiaramente una carcassa di maiale che vola, durante uno scontro a fuoco.
Non esplode, e questo è inspiegabile, e così mette a repentaglio l’intero realismo del film.
E’ chiaro che sul set hanno usato una carcassa di gomma oppure un maiale non sufficientemente stagionato.
Invito pertanto Bloomkamp a girare la scena da capo e a inserire la versione corretta almeno nel dvd. Propongo che faccia come minimo un paio di morti, a dimostrazione dell’utilità del sistema.
Ho detto.

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    In effetti tiravano un sacco di carogne con le catapulte durante gli assedi, anche cadaveri. Meglio se belli “stagionati” nella speranza che dentro le mura potessero scatenare epidemie. Però questa dei maiali esplosivi non la sapevo. Non è che mi cominciate a dar retta a Giacobbo, eh?!?

    Paolo

  2. sraule ha detto:

    giuro che l’informazione non proveniva da voyager (programma degnissimo e dall’alto profilo scientifico, cosa che nessuno oserebbe negare).

  3. Lipesquisquit ha detto:

    Oddio, questa delle granate suine medievali forse è meglio del mistero dei sonnambuli assassini di Enrico Ruggeri.

  4. sraule ha detto:

    Lipesquisquit, c’è una cosa che devo dirti.
    se vieni qua mi fa piacere, davvero, ma devi avere rispetto per le nostre convinzioni anche se tu sei di altre idee.
    noi, qua, crediamo solo a voyager, e il suo profeta è giacobbo.
    siamo aperti al dialogo multiculturale, davvero, ma la nostra fede resterà salda nonostante tutto.

  5. Lipesquisquit ha detto:

    Cara! Per carità, non fraintendiamo: io adoro Giacobbo e il suo verbo, ma cerco anche di ampliare i miei orizzonti spirituali. Credo che ci sia qualcosa di vero in tutte le confessioni televisive, fanno tutte riferimento alla stessa montagna di caz… bè, come dire, esprimono i diversi punti di vista della religiosità nel suo complesso.

    Quanto a Giacobbo, poi, trovo che questa che ti linko sia la sua migliore rivelazione. Voglio condividerla con te e con tutta la tua parrocchia, in segno di fratellanza.

  6. sraule ha detto:

    grazie, Lipesquisquit.
    sapevo che eri dei nostri.

  7. sraule ha detto:

    mentre invece non sapevo della salvia, ulteriore dimostrazione che giacobbo ne sa troppe!

  8. Lipesquisquit ha detto:

    Lieto di averti avvicinata di un altro passo ai profondi misteri della fede, sorella.
    Potresti ricambiare con un sacrificio umano, ma anche un link va bene.
    Io ti ho linkata da tempo U_U

  9. utente anonimo ha detto:

    Sono convinto che Giacobbo , se opportunatamente lanciato con una catapulta maya , avrebbe causato una deflagrazione pari a 4 maiali di medio/grandi dimensioni.

    Con mia moglie immaginiamo sempre la disperazione di chi condivide la vita e il letto con il ciarlatano in questione, lo immaginiamo sempre che straparla a getto continuo mentre la moglie cerca di prendere sonno….

    Scoiattolazzo

  10. sraule ha detto:

    informatori attendibili mi dicono che giacobbo svolge il suo meritorio lavoro per il più alto degli ideali (la phica) e quindi quando non è in onda ha uno sdoppiamento di personalità e si trasforma in un essere umano irreprensibilmente noioso.

  11. utente anonimo ha detto:

    Aldila’ dell inquietudine dell essere informati e informatori su Giacobbo..(pace e pieta’ alle addolorate anime) .ma quindi mi dici che riesce a trasformarsi da presentatore noiosissimo in uomo noiosissimo?

    Quanti altri mostri dovra’ generare il santo graal della Phica?

    Scoiattolazzo

  12. sraule ha detto:

    non so.
    sono a rota anch’io.

  13. Lipesquisquit ha detto:

    Se è vero che alle donne piacciono gli uomini che ostentano sicurezza,
    allora il buon Giacobbo, che ad ogni puntata ne spara di grandissime senza battere ciglio, deve essere dannatamente sexy.

  14. sraule ha detto:

    no, Egli è il Profeta.
    il profeta della cazzata, ma pur sempre il profeta.
    se si candidasse alle prossime elezioni sarebbe una bella sfida, eh.

  15. utente anonimo ha detto:

    oh, anche mio papà dice "ho detto" quando vuole fare il grande capo ultima parola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...