Caro Popolino Vociante,
sappi che se sei un Side Reader ti è arrivato via messaggio privato o via email un link per scaricare il succulento Materiale Extra per Side Readers.
Se hai avuto l’astuzia di rendere il tuo profilo privato non ti è arrivato NIENTE. Questo è il prezzo della privacy.
Se la tua ritrosia è dovuta soltanto al fatto che quando avevi un profilo pubblico le ammiratrici ti tormentavano giorno e notte, la buona S. Raule ti viene incontro: puoi mandarle un’email all’indirizzo srauleATgmailDOTcom con oggetto "Materiale Extra per Side Readers" e magicamente il link verrà inviato anche a te.
Se invece NON SEI un Side Reader, hai tre scelte:
a) diventarlo
b) macerarti per sempre nella curiosità
c) spedire euro 1.000 in busta chiusa a casa di S. Raule
L’ultima opzione, in particolare, mi farà dimenticare tutti i tuoi peccati.

Con questo auguro ottime vacanze a tutti.

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    ciao, è come se ti avessi mandato un’email.
    (sono indietro di tipo 12 racconti, ma mi vuoi bene lo stesso, no?)

  2. utente anonimo ha detto:

    ah, ovviamente mi auguro che il materiale extra consista in PALLINE PER L’ALBERO (sappi che questo diventerà un tormentone, sei libera di cancellare i miei commenti al riguardo, non mi offendo)

  3. sraule ha detto:

    tranquillo, ci sono PALLINE PER L’ALBERO fatte con la tecnica del DECOUPAGE.

  4. utente anonimo ha detto:

    non hai idea di come mi rassicuri, vado a dirlo a tutte le mie amiche pazze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...