Su Lo Spazio Bianco è uscito uno speciale sulle nuove autrici del fumetto italiano. C’è anche una mia intervista. Come al solito, temo di non essere riuscita a essere amabile.

Che cosa ci posso fare? Mi viene naturale.

Poi, visto che mi sto autocelebrando, fatemi almeno autocelebrare per bene: nell’intervista manca una mia fotografia, dettaglio, oserei dire, non trascurabile.

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo scrive:

    Mannò, sei stata un cioccolatino!

  2. utente anonimo scrive:

    Scopro solo adesso che sei donna e che non ti chiami Raul.
    Maporcamiseria!

    E comunque Tex con la tutina da Power Ranger (con mossettine annesse) è un’immagine che tormenterà i miei sogni da qui all’eternità!

    Dimenticavo: quella strana frase che ho postato sul blog di Armando, significa semplicemente “buon viaggio” in indonesiano e voleva essere un cerebrale (o cerebrolitico?) omaggio a “Un anno vissuto pericolosamente”… che avevo appena finito di rivedere. 🙂

    AleDiVirgilio

  3. sraule scrive:

    diciamo pure cerebroles- hem. ma no, grazie. :asd:

  4. utente anonimo scrive:

    Certo che hanno fatto un bello sforzo a trovare delle domande così intelligenti e ficcanti!

    Tu, al solito, sei figa.

    p.

  5. sraule scrive:

    ma no, dai, le domande non erano male. lasciavano aperta la porta alla polemica.
    e io amo la polemica fine a se stessa, quindi…

    (che sono figa è ovvio, quindi manco ti rispondo)

  6. utente anonimo scrive:

    mi è piaciuta moltissimo la tua intervista!
    a questo punto ti linko e inizierò a seguirti!
    complimenti!!!

  7. sraule scrive:

    grazie, pisopisa!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...