E invece dovevo sapere che non c’è fine al peggio.

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. sraule scrive:

    il fottuto prezzo, brullo. il fottuto prezzo.

    ma se ti è sfuggito è chiaro che non sei un essere umano 🙂

  2. utente anonimo scrive:

    Susanna, con la sterlina sottoterra, il prezzo non è alto per nulla (anche perche’ sicuramente ci sarà anche il biglietto giornaliero). Il problema è che per vedersi una band buona, devi sorbirti tanta di quella merda… voglio dire, credo che tollererei gli Alice in Chains senza Layne, e i Killing Joke. Ma il resto? Non lo farei neanche per Trent, penso…
    Tu che ne pensi?

  3. sraule scrive:

    che non lo FARO’ neanche per trent, in effetti 🙂

    continuo a essere speranzosa che metteranno in programma una data nin only, o al massimo una data coi jane’s.

  4. utente anonimo scrive:

    Argh, no, il prezzo mi era completamente sfuggito.

  5. utente anonimo scrive:

    Se mettono su una data coi glasvegas a non più di 50 km da dove abito e non più di 15 euro e non più di 15 minuti di nin quasi quasi ci verrei anch’io…

    Armaduk

  6. sraule scrive:

    sei una bestia irriconoscente. hai già dimenticato quando il povero trent ti ha aggiustato lo scaldabagno, eh, eh??

  7. utente anonimo scrive:

    eh, non posso mica andare a vedere tutti i concerti che fanno i miei idraulici!

    Arm

  8. sraule scrive:

    sì, ma lui ti ha cambiato anche le lampadine della macchina e ti ha fatto un maglione all’uncinetto.
    sei senza cuore.

  9. utente anonimo scrive:

    continuo a essere speranzosa che metteranno in programma una data nin only, o al massimo una data coi jane’s.

    Per questa frase, andrai in Paradiso.

  10. sraule scrive:

    in paradiso spero di no, ma di sicuro andrò al concerto. 🙂

  11. mrharrison scrive:

    ragazzi che carrettata di merda. davvero, a parte i nin – che cmq devo prendere a piccolissime dosi, e solo quando alla chitarra c’è adrian belew, quindi solo in downward spiral, the fragile e ghosts -, non c’è niente che mi faccia neanche nascere il lontanissimo desiderio di andare. gli alice in chains al limite li potrei sopportare come gruppo spalla.
    ma ragazzi, i linkin park.
    e i metallica.
    ma soprattutto i linkin park.

  12. mrharrison scrive:

    mamma mia quanto mi fanno schifo i linkin park!

  13. sraule scrive:

    non ho capito se i linkin park ti piacciono o no, mrharrison 🙂

    quella cosa delle “piccolossime dosi” io chiaramente non la comprendo. a meno che con “piccolissime dosi” non si intenda “giorni”, è chiaro.

  14. mrharrison scrive:

    madonna quanto mi fanno cagare i linkin park!

  15. utente anonimo scrive:

    Quoto Mr Harrison. Ma non si possono mettere Linkin Park, Metallica e Arisa sullo stesso palco e poi fare una telefonata a Shoko Asahara per quella fornitura di Sarin?

  16. sraule scrive:

    che bello, qua sta diventando un ritrovo di talebani. 😀

  17. gaccu scrive:

    Talebani? il mio era un commento moderato. Aspetta quando divento veramente intollerante… 🙂

  18. utente anonimo scrive:

    mr harrison ha ragione.

  19. sraule scrive:

    avete TUTTI ragione, per quanto talebani. io, che sono più moderata, inizierei ad estinguere vasco rossi, poi, con calma…
    ma sono sottigliezze.

    il punto rimane che voglio vedere i NIN, porca vacca.
    e non semplicemente gli strascichi dell’eroina sul cervello di trent su twitter.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...