Aggiornamento lampo, per segnalare che a Lucca Comics uscirà il nuovo numero di Madadh, per i testi di Tommaso Destefanis e i disegni di Francesca Ciregia, Andrea Gadaldi, Alberto Massaggia e Alessandro Micelli. Il titolo è Storie pese dal pubbino porcelloso ed è tutto un programma. Oltre alle quattro storie in continuity, ci sono tre corti. Uno di Alessio Danesi, disegnato da Francesco Trifogli, uno di Destefanis stesso, disegnato dall’ottimo Matteo Scalera, e uno di una tale Susanna Raule, disegnato da Francesca Ciregia.
Qua sotto vi metto la cover del volume, realizzata da un sempre più bravo Michele Bertilorenzi.

Il mio corto, tanto per non essere egocentrica ve ne parlo un po’, si chiama "Live fast and die young", ed è la mia personale reinterpretazione del mito rock… solo che i protagonisti qua non sono rockstar, ma eroi mitologici.

E’ inutile dire che a questa cosa tengo tantissimo, che scrivendolo mi sono divertita come una pazza e che spero faccia divertire anche voi. Qua sotto potete vedere una delle tavole di Francesca Ciregia. Il tipo tatuato è Cu-CHulainn, comprimario "regolare" della serie, mentre il tizio con la cresta è la mia versione del Pelide Achille.
Enjoy!

Annunci

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    enno! e con ‘sta cosa delle trascrizioni postmoderne dell’antichità e della mitologia hanno un po’ tutti rotto il cazzo! o susy, cosa mi combini? 🙂

    brùl nùl

  2. AhrimanTheHarsh ha detto:

    Mhh invece mi pare interessante…un link diretto che l’ho guglato ma son troppo fuso per cercare con maggior attenzione?

  3. utente anonimo ha detto:

    Errata corrige:

    Alessandro Micelli, non Alessio. 🙂

  4. sraule ha detto:

    Alessandro: chiedo venia, correggo ASAP.

    Ahriman: c’è una pagina “madadh” su myspace. occhio che è una sassata.

    Brullo: ma quale trascrizione postmoderna dell’antichità. primo, postmoderno sarai tu, io sono reazionaria e lo sanno tutti. secondo anche trascrizione sarai tu, che non so cosa possa significare ma è sempre un insulto.

    sangue del mio sangue ed è sempre pronto a pensare il peggio di me. shame!

  5. utente anonimo ha detto:

    in quanto tuo fratellino, ho il dovere di portarti sulla retta via (che, spesso, è quella verso il bicchiere di laphroaig)

  6. utente anonimo ha detto:

    Oh, e c’e’ pure l’introduzione di un certo Antonio Solinas…

  7. sraule ha detto:

    vabbe’, fratello, con questo ti sei salvato in conrner.

    gaccu: questo lo ignoravo, ma ovviamente aggiunge valore all’opera!

  8. utente anonimo ha detto:

    Letta e apprezzata e sai? Mi è dispiaciuto che fosse cosi breve.

    “Il ritardat(ari)o.” 😉

  9. sraule ha detto:

    Ciao ritardatario!
    Io ti ringrazio e spero di replicare al più presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...