Un altro disegnatore abbattuto dal caldo. Il fenomeno assume contorni inquietanti. Il disegnatore è stato in seguito rianimato minacciando ulteriori invasioni della privacy.

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. mrharrison ha detto:

    lol. mi hai cacciato fuori una risata in un periodo in cui ne viene una neanche a pagarla oro.

  2. sraule ha detto:

    dai, su con la vita!
    la giovane è chiaramente ottenebrata, altrimenti avrebbe già capitolato! 🙂

  3. mrharrison ha detto:

    sono 7 anni che le muoio dietro, e lei da 3 sta con uno non più nel fiore degli anni, e io sto sempre peggio. quello ottenebrato sono io!

  4. utente anonimo ha detto:

    ah, mi dispiace, se lei sta con uno “non più nel fiore degli anni” un po’ solidarizzo.
    e, sì, forse sarebbe il caso di rivolgersi altrove 🙂

    io, comunque, faccio di default il tifo per te!

    sraule

  5. utente anonimo ha detto:

    Oh!!!
    La smettiamo!!!?????
    Eh?!!!

    E poi “non più nel fiore degli anni” ci sarete voi e le vostre nonne!!!

    Armaduk

  6. utente anonimo ha detto:

    C’è mia nonna che incazzata nera!

    Cioè, nonne, ormai, non le ho più, ma l’avessi sarebbe incazzata nera!
    L’avessi dimostrerebbe almeno 20 anni di meno e apparirebbe al resto dell’universo come una ancora ne fiore degli anni!

    AleDiVirgilio

  7. utente anonimo ha detto:

    Dimenticavo:
    sul mio blog cito i coniugi Rossi/Raule e, questa volta, non è una “catena”! 😉

    AleDiVirgilio

  8. mrharrison ha detto:

    ma armando è nel fiore degli anni, figuriamoci! mai pensato il contrario. e poi abbiamo molti gusti musicali in comune, per cui dobbiamo avere si e no la stessa età.

  9. lulabelle ha detto:

    oh, io sono maliziosa, ma giuro che sembrava troppo che mrharrison si stesse dichiarando a susanna dopo sette anni

    meno male che non son le foto che si faceva lui mentre stavo in Abruzzo, susanna

  10. sraule ha detto:

    ah-ah, mrharrison non lo conoscevo neanche 7 anni fa.
    ora, è ovvio che sono così figa che chiunque si taglierebbe i polsi all’idea che sono già impegnata, ma temo che mrharrison non faccia parte di questa cospicua maggioranza.

    ok, detta così sembra che sia gay, qualcuno mi aiutiiiii! chaperooon!!!!

    meno male che non son le foto che si faceva lui mentre stavo in Abruzzo, susanna

    qua mi sa che mi manca un link, invece.
    perplessità…

  11. lulabelle ha detto:

    sono io che ho troppa memoria.

    (ti ricordi, quando eravamo al telefono, cosa si stava fotografando Armando?)

  12. lulabelle ha detto:

    mrharrison non temere, io non penso che tu sia gay.

  13. mrharrison ha detto:

    non c’è problema, so che sapete che non sono gay. mi turba un po’ pensare che se ne parli in commento a un post con armando in mutande sul letto, ma tant’è…

    ora, è ovvio che sono così figa che chiunque si taglierebbe i polsi all’idea che sono già impegnata, ma temo che mrharrison non faccia parte di questa cospicua maggioranza.

    sraule sa che sono uno fuori dal coro. ma ho dovuto fare ricorso a tutto il mio autocontrollo, in questo caso

  14. lulabelle ha detto:

    lo immagino. anche a me richiede una certa dose di sforzo non dichiararmi. è il susanna power.

  15. sraule ha detto:

    susanna power. bello.

    eh, delle foto mi sono ricordata 10 minuti dopo essere uscita.
    dunque… QUELLE foto sono state distrutte, in quanto offensive del comune senso del pudore.
    e noi abbiamo il massimo rispetto per il comune senso del pudore.

  16. sraule ha detto:

    tra l’altro: occhio che se armando si indispettisce… diventa COSI’!

  17. lulabelle ha detto:

    u la là

    chiedigli scusa chiedigli scusa

  18. utente anonimo ha detto:

    Oh-uff!
    UNO: nella foto NON sono in mutande. Sono in pantaloncini. Questo si può facilmente dedurre dalle converse giacché il mio senso estetico mi impedirebbe di andare in giro o fare qualsiasi altra cosa, sia anche il crollare sul letto, in converse e mutande.

    DUE: le foto inc riminate sono state distrutte insieme all’originale.

    TRE: lo sai, vero, Susanna, che esistono delle leggi sulla privacy e che hai definitivamente distrutto quel poco che restava della mia reputazione?
    Covo vendetta!

    Armaduk

  19. sraule ha detto:

    oh, sono davvero terrorizzata, amore mio 🙂

  20. lulabelle ha detto:

    ma che carini

    (a me pure se erano mutande mica mi disturbava, eh)

  21. mrharrison ha detto:

    ma soprattutto, mutande con le tasche… e poi non è mica detto che un disegnatore abbia senso estetico.

  22. sraule ha detto:

    oh, in quanto a quello armando lo ha.
    pure troppo. 🙂

    (ovviamente quando non giace sul letto semi-svenuto con indosso solo il suo primo prototipo di mutanda-a-coscia-lunga-con-le-tasche)

  23. utente anonimo ha detto:

    il suo primo prototipo di mutanda-a-coscia-lunga-con-le-tasche

    Sarà meglio brevettarlo prima che qualche stilista a la page mi rubi l’idea e ci faccia i miliardi.

    Armaduk

  24. sraule ha detto:

    sì, quello è vero. c’è gente spudorata (e per una volta non sto parlando DI TE).

    pensa a cosa è successo alla povera alessandra.

  25. brullonulla ha detto:

    Sono in pantaloncini. Questo si può facilmente dedurre dalle converse giacché il mio senso estetico mi impedirebbe di andare in giro o fare qualsiasi altra cosa, sia anche il crollare sul letto, in converse e mutande.

    ehi, io ci VIVO, in mutande, cos’avete da giudicare?

  26. sraule ha detto:

    ma senza converse, però 🙂

    anche se il fatto che tu non indossi per abitudine una canottiera grigiastra macchiata di sugo diminuisce un pochino il tuo fascino.

  27. mrharrison ha detto:

    ehi, io ci VIVO, in mutande, cos’avete da giudicare?

    nessuno giudica, anzi. credo che in molti ci siamo riconosciuti nella foto di armando, converse a parte. e aggiungerò: le mie mutande sono talvolta rotte, e per una forma di sentimentalismo che non tutti riescono a comprendere non voglio sbarazzarmene.

  28. sraule ha detto:

    mh. forse non riusciamo a capire, mrharrison… però iniziamo ad avere dei sospetti sui tuoi problemi con il gentil sesso! :)))

  29. mrharrison ha detto:

    beh, non è che vada in giro in mutande, fuori casa…

  30. utente anonimo ha detto:

    Oh, ma lo hai levato da lì poi? in genere dopo 3 giorni che è collassato il disegnatore, puzza assai!

    Credo sia uscito un nuovo pratchett, però sabato non lo ho trovato… d’annazzione!
    Alla Bat-Caverna… orsù!

    BatPanda

  31. sraule ha detto:

    sì, sì, tranquillo. E’ stato rimosso con successo.

    Il nuovo di Pratchett dovrebbe essere Reaper man, in italiano l’hanno chiamato Il tristo mietitore.
    Dev’essere bello e non costa neppure troppo (si fa per dire).
    In più è tra quelli che non ho letto in inglese.
    Yum-yum! come direbbe Pippo.

  32. utente anonimo ha detto:

    anfatti, proprio il tristo mietitore.

    cosa fai ora? ne prendi un altro di disegnatore o zombifichi quello vecchio?

    tanto, mi sa, che la garanzia è scaduta!

    r.

  33. sraule ha detto:

    Dunque, il libro l’ho appena comprato e tra poco inizierò a leggerlo.

    Il disegnatore è già stato rianimato con successo. Appena rianimato ha subito fulminato il suo computer e si è poi dato alla sua riparazione.
    Forse era meglio lasciarlo in coma.

  34. utente anonimo ha detto:

    ma come, di nuovo!!?!

    che gli ha fatto questa volta???

    cmq, preso anche io oggi. incominciato a leggere. yum.

    preso anche un fantasy di nome “il signore della magia” Raimond E. Feist su consiglio di un’amica inglese. Dice che è molto buono. Penso che lo leggerò dopo pratchett e gaiman (mi sono accorto di non avere ancora letto quello del cimitero senza lapidi).

    sciaoo buelli

    r.

  35. utente anonimo ha detto:

    Occhio, che Brunetta è già in agguato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...