Se volete farvi due risate,  QUI potete ammirare i vostri eroi intenti a concionare in pubblico, firmare copie, fare disegnini, rovinare l’infanzia di bambini innocenti ed esibirsi in pose oscene in luoghi equivoci.
Insomma, il solito (escludendo le firme, che abitualmente finiscono solo sulle cambiali).
Già che ci siete guardate anche l’immarcescibile Palumbo, che fa altrettanto (escludendo quella cosa dei bambini).
Se poi, nei prossimi giorni, continuate a cliccare potrete vedere altri vostri beniamini, come Camuncoli, Teodorani, Simi e compagnia cantante, ritratti in situazioni imbarazzati.
Intrattenetevi, o popolo!
Annunci

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. mrharrison ha detto:

    quante inebrianti e stimolanti esperienze nel firmare copie! hai usato lo stratagemma delle frasi preparate in anticipo a cui stavi lavorando?

  2. sraule ha detto:

    volevo farlo, ma a ca sa non mi veniva niente.
    così ho improvvisato come al solito con risultati scadenti.

  3. mrharrison ha detto:

    ti propongo una divertente frase che potresti scrivere ai fan meno simpatici: un bel “ma perchè non ti ammazzi?” sotto la faccia perplessa di ravenstock ti farebbe fare un figurone con fan a parenti degli stessi!

  4. sraule ha detto:

    ma no, ma no. io ci voglio bene ai miei lettori, ci voglio.

    be’, ecco, magari dopo 3 h di firmine e frasine, non tanto, però…

  5. utente anonimo ha detto:

    NOOO ANCHE IO VOIO VOIO VOIO UEEEEEE
    (in realtà devo ancora cercarlo in fumetteria)

  6. sraule ha detto:

    sei un fratello degenere.

    e un degenerato, ma questo lo sanno già tutti.

  7. lulabelle ha detto:

    diosanto, susanna, hai le unghie lunghissime. come fai?

    (sono tornata in visita alla bat-caverna. ford ravenstock ora è mio! grazie grazie grazie)

  8. sraule ha detto:

    Evviva!
    Temevo che fosse andato perso… e io ho già sputtanato tutte le mie copie!

    Ho le unghie così lunghe per graffiare, baby 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...