Anche perché con flash non sono quel che si dice un mostro. Vabbe’, ho scoperto questa bellissima preview del nuovo Ravenstock (E? USCITO, BRUTTE BESTIE, ORDINATELO NELLE VOSTRE FUMETTERIE DI FIDUCIA!) e ho pensato di postare il link.

Se qualcuno mi spiega come fare lo inserisco anche nel blog. ANDATE QUA, ORDUNQUE!

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. mrharrison scrive:

    ragazzi, sembra una roba seria…

  2. Niebbo scrive:

    Ma è FIGHISSIMO, come minchia han fatto una presentazione così? 😐

  3. utente anonimo scrive:

    Azz! Ma sembrate anche bravi!!!

    Dai, corro a comprarlo! (con i miei tempi, vabbè…)

  4. sraule scrive:

    MrHarrison e Paolo: grazzzzie!

    Niebbo: non fare tanto il sarcastico, eh? 🙂

  5. Niebbo scrive:

    ? Ma no, che sarcastico?
    Và che dicevo sul serio, è la presentazione più figa che ho mai visto.

    Vabbè che io col visivo ci capisco poco, ma son sempre stato abituato a PDF se andava di lusso.

    Le robette sotto che scorrono tipo dock del mac, le pagine che si sfogliano, le animazioni, ripeto: come minchia l’ha fatto, e quanto pesa?

  6. sraule scrive:

    ah.

    io CREDO che l’abbia fatto con un’applicazione per php TIPO exposè, a partire dai pdf.

    bisognerebbe chiedere a max, però.

    o anche ad armaduk, ora che ci penso, che se l’è fatto spiegare per filo e per segno a mia insaputa (io che ciò esisteva l’ho scoperto per caso girando in internet).

    vabbe’, allora sei perdonato, via.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...