Ammettiamo che sono così accidiosa da aver bisogno di stimoli per intraprendere le più piccole iniziative. Ammettiamo che, finché non l’ha fatto Armaduk, l’idea di avere un contatore Shinistat mi attirava blandamente, ma che non avevo mai raggranellato la convinzione necessaria per sottopormi agli snervanti, hem… 7 secondi che occorrono per la registrazione.

Bene. Ora l’ho fatto.

Tralasciamo il fatto che sono circa 13.000 visite in ritardo e concentriamoci sulla parte divertente della cosa: le informazioni sui visitatori.

In particolare vorrei sottoporvi le ultime chiavi di ricerca che hanno portato dei visitatori al mio sito. Per avere le prove che non me le sono inventate potete andare qua, o cliccare sul contatore Shinistat sotto l’elenco di libri.

Dove posso scaricare il film Angeli con la pistola. In effetti il film in questione è elencato tra i miei favoriti qua da qualche parte. Avevo rimosso la sua esistenza, prima di leggere questa chiave. Mi è tornato in mente che adoravo specialmente il maggiordomo.

Abbraccio terapeuta paziente. Hem. Giuro che non è mia abitudine abbracciare i pazienti. Non è mia abitudine neanche averne, negli ultimi mesi. E i prossimi saranno tossicodipendenti per cui non credo che… be’, ‘nsomma, mai dire mai, però…

Ai preti piacciono i bambini. Decisamente sì. Oppure non gli piacciono. In un certo senso li odiano proprio.

Brullonulla. Mai conosciuto (disse, tre volte, prima che il gallo cantasse).

Bruttissime che scopano. È chiaro che mi conosce di persona.

Dicks cazzoni   inc+ Garth Ennis. Enigmatico, non trovate? Forse quello che l’anonimo utente voleva dire era: «voglio informazioni sui grossi peni citati nei fumetti di Garth Ennis, quindi, ecco… “dicks” perché in inglese vuol dire “pene”, “cazzoni”, tanto per andare sul sicuro, “inc+” per includere e “Garth” e “Ennis” per avere tutti i Garth e gli Ennis della rete che abbiano mai nominato un dick (cazzo) o un Dick (nome) o Dick Chaney in cui i due termini del quesito sono esattamente sinonimi.» Oppure era interessato alle dimensioni del pene di Garth )spiacente, non ho dati al riguardo). Oppure voleva trovare sostenitori alla sua ipotesi che Garth Ennis è un cazzone (spiacente, amico, non ne troverai qua).

Farsi fotografare con il collega è immorale. Non potrei essere più d’accordo. Anche mangiare in sua compagnia non è il massimo. Per non parlare di quella volta che vi siete telefonati, non credere che me ne sia dimenticata!

Ford Ravenstock blog. Ragionevole, ma indirizzo errato. In effetti tutti i rapporti che Ford ha con la rete consistono nel postare bestemmie sul forum dei naziskin cattolici e sperare per il meglio. Per il momento la tattica non ha dato gli effetti sperati. Il blog che stai leggendo, invece, è il mio.

Giulino Mignini. Mi hanno scoperta. A questo punto devo ammettere che “Giulino Mignini” è una coppia di parole dagli immensi poteri occulti che ho disseminato ovunque nel codice html di questo sito. Gli effetti di questa arcana formula sono di causare improvvise assuefazioni alla pagina su cui proietta il suo influsso. “Giulino Mignini” compare anche nell’ultimo album di Marilin Manson, se ascoltato all’indietro e a velocità rallentata.

Giuttari il basilisco. È vero che proprio bellino Giuttari non lo è, ma addirittura dargli del basilisco… o forse ci si riferiva al fatto che leggendo i suoi libri si resta di sasso?

Harry frustrato. E chi non lo è, di questi tempi?

Jingo + Pratchett + recensione. Bellissimo libro. Difficile che ne trovi una recensione in italiano, però, visto che nessuno si è mai degnato di pubblicarlo nel nostro paese. A ben pensare forse il mio blog è uno dei risultati più vicini ai tuoi scopi. E bravo Google (è ovviamente merito del Giulino Mignini).

Recensioni Festen. Comprensibile. Vedi il commento a “Angeli con la pistola”. A parte il fatto che in Festen non c’era nessun maggiordomo.

Sfigato emarginato. Mh. Cerchi compagni di dimensione esistenziale? O un altro post sulla Chiesa?

Sraule. Oui. C’est moi.

Stappa lavandini. Urgh. Ricordo, altroché se ricordo. Io e la coinquilina impegnate in un’impari lotta contro le forze del male (e delle tubature). Sotto “materiale per idraulici” puoi trovare forse informazioni più pertinenti, ma niente è educativo come i miei insegnamenti morali, sull’argomento.

Susanna Raule. Sempre io. Niente di nuovo sotto il sole.

Teenager arrapante. Mi conosce anche lui.

Umberto Eco mostro di Firenze. L’ho sempre pensato, e ora ho la conferma!

 

 

 

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. utente anonimo ha detto:

    ehi, benvenuta nel mondo dei blogger!
    (si dirà: è un anno ormai che. ma QUESTO post lo fanno tutti i blogger, prima o poi, e quindi ora sei veramente Una Di Noi).

  2. utente anonimo ha detto:

    anche se il tuo è particolarmente divertente 🙂

  3. utente anonimo ha detto:

    domanda x il moroso: ma ai piedi, nella foto da V for fumetto, indossa delle Palladium?

    K&H

    ominokk

    ps. maledetta nn mi hai ancora linkato!

  4. utente anonimo ha detto:

    ps. maledetta nn mi hai ancora linkato!

    ops! ero convinta di sì! rimedio subito!

    sraule

  5. utente anonimo ha detto:

    ma ai piedi, nella foto da V for fumetto, indossa delle Palladium?

    no. cioè… credo di no. ho le solite converse. cosa sono le palladium?

    armaduk

  6. utente anonimo ha detto:

    Ah, dimenticavo. per ominokk il mostro: manco tu m’hai linkato!!!!!

  7. Shepp ha detto:

    Ciao Susanna!Grazie al tuo post mi sono convinto a mettere questo affaretto infernale…

  8. utente anonimo ha detto:

    (si dirà: è un anno ormai che. ma QUESTO post lo fanno tutti i blogger, prima o poi, e quindi ora sei veramente Una Di Noi).

    ho resistito finché ho potuto, però, di questo devi darmene atto…

    sraule

  9. utente anonimo ha detto:

    hahahaha!!!! a quanto pare io e l’armando siamo i due principali siti che dirigono su di te… d’oran in poi mi farò pagare a click!!!

    😀

    robbè

  10. sraule ha detto:

    già. aspetta che vada a controllare le tue, di statistiche…

  11. utente anonimo ha detto:

    Comunque “Dicks” è un fumetto scritto da Ennis. Ci si poteva arrivare, dai.

    http://www.avatarpress.com/dicks/

  12. sraule ha detto:

    sì, ma la mia interpretazione era più divertente.

    no, più che altro mi faceva ridere che avessero messo “cazzoni” in italiano tanto per andare sul sicuro, invece di usare le virgolette inclusive nella chiave di ricerca. 🙂

  13. utente anonimo ha detto:

    evidentemente sei molto distratta, oppure ritieni che l’ordine alfabetico sia anticostituzionale, xchè nn è colpa mia se ti chiami Susanna (Suzy sul mio blog) e quindi x adesso ti ritrovi in ultima posizione nella lista di blog amici!

    @moroso – Palladium=scarpe

    ominokk

  14. sraule ha detto:

    infatti era di armaduk il commento.
    io so benissimo di ESSERCI! 😀

  15. sraule ha detto:

    è sempre lui a creare confusione…

  16. utente anonimo ha detto:

    Non è che faccio casino. Bastava passare il cursore del mouse sulla casettina qua sotto.

    Palladium=scarpe
    Ah. Allora si, avevo delle scarpe.
    converse.

    armaduk

  17. utente anonimo ha detto:

    Palladium=scarpe
    Ah. Allora si, avevo delle scarpe.
    converse.

    alle volte uno si chiede come è possibile sopportare una persona così spiritosa. voglio dire: uno rischia di morire continuamente dal ridere… 😀

    sraule

  18. utente anonimo ha detto:

    Come faresti senza il sottoscritto che ti rallegra la vita, eh?

    arm

  19. utente anonimo ha detto:

    ma allora casa Vianello nn è finito, ha cambiato semplicemente protagonisti e adesso si chiama “casa Rossi”!

    ominokk

  20. utente anonimo ha detto:

    Ominokk: l’idea è questa. Facciamo coppia io e te. Mettiamo su un duo comico e andiamo a proporci a Berlusconi che ci copre di milioni. Fama! Successo!! Soldi!!! Fanculo i fumetti. Canale 5, STIAMO ARRIVANDO!!

  21. utente anonimo ha detto:

    ah, dimenticavo: commento n.20.
    ero armaduk, se no poi dicono che faccio casini.

    e comunque, ominokk maledettokk, ancora non mi linkasti.

    a r m a d u k

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...