Avevo scritto un lungo post sul perché sono avversa agli ipod, ma splinder me l’ha cancellato. Quindi quel post non c’è più e non tornerà mai più.
Se splinder sa dov’è potete averlo indietro, altrimenti, come credo, è perduto per sempre.
Spiacente.

Advertisements

Informazioni su Susanna Raule

Psicologa e psicoterapeuta, è nata alla Spezia del 1981. Nel 2005 vince il Lucca Project Contest con il suo fumetto Ford Ravenstock – specialista in suicidi, per i disegni di Armando Rossi. In seguito Ford Ravenstock è finalista al Premio Micheluzzi. Lavora come sceneggiatrice per vari editori, nazionali e internazionali, su titoli come “Inside”, “Ford Ravenstock”, “Dampyr” e altri. Affianca a questa attività quella di traduttrice. Nel 2010 è tra i finalisti del premio Io Scrittore promosso dal gruppo editoriale Mauri Spagnol con L’ombra del commissario Sensi, che esce nel 2011 per Salani. Nel 2012 viene pubblicato il suo secondo romanzo, Satanisti perbene – Un nuovo caso per il commissario Sensi, sempre per Salani, nel 2013 l’ebook Anatomia di uno statista, nel 2014 il romanzo Il Club dei Cantanti Morti e il graphic novel Inferno. Nel 2015 un nuovo romanzo con protagonista il commissario Sensi, per Salani, L’architettura segreta del mondo. Il suo sito è: sraule.blogspot.com

»

  1. mrharrison ha detto:

    non hai idea di quante volte mi sia successo. capisco la tua arrabbiatura e anche la tua avversione per gli ipod.

  2. sraule ha detto:

    bene. come se il post non mi fosse stato cancellato, quindi.

    forse, quando troverò 4 microsecondi, lo riscriverò…

  3. utente anonimo ha detto:

    ciao Sù!
    Io con gli anni ho imparato due cose…
    1) quando scrivi un post lungo, prima di inviarlo… control (o mela) + c e poi invio… se non passa torno indietro e control (o mela) + v… e magicamnte recupero il post! 😀
    2) variante… uso un qualsia editor di testo per scrivere il post e poi lo incollo nello sapzio apposito!

    niente più post persi! 😀

    per curiosità… era contro l’ipod o i lettori mp3 in generale? o semplicemente non sopporti l’idea di status simbol?

    bacione

    robb
    p.s.
    non ho un ipod, ma un vecchio samsung, sono detestabile lo stesso?
    p.s. 2
    se l’attacco era contro lo status simbol.. allora avresti perso anche harry potter.. per fortuna armanduck ti ha salvato e ti ha fatto vedere la luce!!! 😀
    p.s.3.. ognuno ha le colline che si merita… a noi si innevava solo il vesuvio…

  4. utente anonimo ha detto:

    guarda roby, meglio non dir niente. di solito salvo sempre i miei post mentre li scrivo. solo questa volta sono stata così pigra da non farlo e splinder mi ha cancellato tutto.

    no, ce l’ho anche con i lettori mp3 in generale e, no, non è per via del concetto di status simbol. io amo gli status simbol 🙂

    no, no, è materia lunga e complessa. era più di un anno che rimandavo. a questo punto tanto vale aspettare che il fenomeno ipod si estingua da solo…

    sraule

    ps. lasciamo stare harry potter, eh? 🙂

  5. utente anonimo ha detto:

    Un monaco domandò al maestro Tung-shan (807-869): “Come posso evitare il caldo e il freddo?”
    Il maestro rispose: “Perché non ti trasferisci là dove non fa né caldo né freddo?”
    “E dov’è questo posto?”
    Disse Tung-shan: “La dove, quando fa caldo, il monaco si sventola e, quando fa freddo, il monaco si riscalda”.

    Ho detto.

    Armaduk

  6. brullonulla ha detto:

    a me i lettori mp3 piacciono e il fatto che io non abbia un ipod (o suo analogo) mi intristisce molto.

  7. utente anonimo ha detto:

    lo so, brullo. per questo motivo ti considero impuro. ma siccome sei mio fratello tollererò l’onta con stoicismo e continuerò a parlarti (quando non ascolti l’ipod – cioè sempre, visto che, fortunatamente per la salvezza della tua anima, non ce l’hai).

    armaduk: questa era buona per ravenstock 1, perché non l’hai tirata fuori a suo tempo?

    sraule

  8. utente anonimo ha detto:

    mah…
    io adoro leggere o disegnare quando viaggio e in quei csi mi piace ascoltare anche della musica… insomma… oggi è un lettore mpr.. ieri era un lettore cd, prima ancora un walkman…e prima ancora una radiolina FM.. insomma.. evviva la musica portatile.

    questo vale anche per quando cammino… o in tante altre occasioni in cui voglio la musica con me.

    perciò pollice verso al tuo odio per i lettori mp3!

    ma un bacione te lo mando uguaglio!

    kiss

    rob.
    p.s
    armanduck…. hahaha, bellissima!!!! 😀

  9. utente anonimo ha detto:

    ommadonna! io di iPod ne ho 7… andrò all’inferno?

    aspetto il post x capire questa avversione da dove nasce, sono curioso.
    cmq è indicativo dell’impatto del fenomeno il fatto che ormai si identifichi con il nome iPod il lettore mp3 generico.

    baci e abbracci

    ominokk

  10. sraule ha detto:

    ommadonna! io di iPod ne ho 7… andrò all’inferno?

    in una parola: sì.

  11. utente anonimo ha detto:

    rofl!

    ominokk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...